Latino

Cerca un argomento

Coniugazione mista deponente

I verbi deponenti sono verbi che hanno forma passiva, ma significato attivo.

La coniugazione mista dei verbi deponenti si coniuga in questo modo:

Indicativo

PRESENTE

PatĭorIo soffro
Patĕris *Tu soffri
PatĭturEgli soffre
PatĭmurNoi soffriamo
PatimĭniVoi soffrite
PatiūnturEssi soffrono

* Esiste anche la forma alternativa patĕre.

IMPERFETTO

PatiēbarIo soffrivo
Patiebāris *Tu soffrivi
PatiebāturEgli soffriva
PatiebāmurNoi soffrivamo
PatiebamĭniVoi soffrivate
PatiebānturEssi soffrivano

* Esiste anche la forma alternativa patiebāre.

FUTURO SEMPLICE

PatĭarIo soffrirò
Patiēris *Tu soffrirai
PatiēturEgli soffrirà
PatiēmurNoi soffriremo
PatiemĭniVoi soffrirete
PatiēnturEssi soffriranno

* Esiste anche la forma alternativa patiēre.

PERFETTO

Passus, -a, -um sumIo soffrii
Passus, -a, -um esTu soffristi
Passus, -a, -um estEgli soffrì
Passi, -ae, -a sumusNoi soffrimmo
Passi, -ae, -a estisVoi soffriste
Passi, -ae, -a suntEssi soffrirono

PIUCCHEPERFETTO

Passus, -a, -um eramIo avevo sofferto
Passus, -a, -um erasTu avevi sofferto
Passus, -a, -um eratEgli aveva sofferto
Passi, -ae, -a eramusNoi avevamo sofferto
Passi, -ae, -a eratisVoi avevate sofferto
Passi, -ae, -a erantEssi avevano sofferto

FUTURO ANTERIORE

Passus, -a, -um eroIo avrò sofferto
Passus, -a, -um erisTu avrai sofferto
Passus, -a, -um eritEgli avrà sofferto
Passi, -ae, -a erimusNoi avremo sofferto
Passi, -ae, -a eritisVoi avrete sofferto
Passi, -ae, -a eruntEssi avranno sofferto

Congiuntivo

PRESENTE

PatĭarChe io soffra
Patiāris *Che tu soffra
PatiāturChe egli soffra
PatiāmurChe noi soffriamo
PatiamĭniChe voi soffriate
PatiānturChe essi soffrano

* Esiste anche la forma alternativa patiāre.

IMPERFETTO

PatĕrerChe io soffrissi
Paterēris *Che tu soffrissi
PaterēturChe egli soffrisse
PaterēmurChe noi soffrissimo
PateremĭniChe voi soffriste
PaterēnturChe essi soffrissero

* Esiste anche la forma alternativa paterēre.

PERFETTO

Passus, -a, -um simChe io abbia sofferto
Passus, -a, -um sisChe tu abbia sofferto
Passus, -a, -um sitChe egli abbia sofferto
Passi, -ae, -a simusChe noi abbiamo sofferto
Passi, -ae, -a sitisChe voi abbiate sofferto
Passi, -ae, -a sintChe essi abbiano sofferto

PIUCCHEPERFETTO

Passus, -a, -um essemChe io avessi sofferto
Passus, -a, -um essesChe tu avessi sofferto
Passus, -a, -um essetChe egli avesse sofferto
Passi, -ae, -a essēmusChe noi avessimo sofferto
Passi, -ae, -a essētisChe voi aveste sofferto
Passi, -ae, -a essentChe essi avessero sofferto

Imperativo

PRESENTE

PatĕreSoffri tu!
PatimĭniSoffrite voi!

I verbi deponenti non utilizzano l’imperativo futuro.

Participio

PRESENTE

Patĭens, patiēntisColui che soffre

PERFETTO

Passus, -a, -umColui che ha sofferto / Avendo sofferto

FUTURO

Passūrus, -a, -umChe sta per esortare

Spesso il participio perfetto dei verbi deponenti assume il valore di participio presente (ad esempio, passus si traduce con colui che soffre o soffrendo).

Infinito

PRESENTE

PatiSoffrire

PERFETTO

Passum, -am, -um esseAvere sofferto

FUTURO

Passūrum, -am, -um esseSoffrire in futuro

Corretta pronuncia dei verbi

Per sapere come pronunciare correttamente le varie forme verbali, basta seguire le normali regole dell’accento latino e controllare quindi la quantità della penultima sillaba. Se è lunga, l’accento si trova lì; se invece è breve, l’accento si trova sulla terzultima sillaba. Inoltre, l’accento non si trova mai sull’ultima sillaba.