Greco

Cerca un argomento

Le fanciulle del villaggio (Gymnasion)

Traduzione della versione Le fanciulle del villaggio del libro Gymnasion:

Le fanciulle del villaggio trascorrono beatamente la vita, senza dolori e sofferenze.

Al mattino lasciano le case con le ancelle e si dirigono con il carro alla fonte fuori dal villaggio.

Lì le fanciulle intrecciano corone di alloro, di mirto e di ulivo e offrono sacrifici alle dee, le ancelle invece lavano vesti, mantelli e cinture.

Dopo mezzogiorno, finché le vesti e le cinture si asciugano, le fanciulle giocano a palla con le ancelle sull’erba o si riposano sotto l’ombra degli ulivi o intonano canti o danzano (letteralmente o cantano canti o conducono danze).

I canti rallegrano gli animi, le danze procurano piacere alle fanciulle e alle ancelle.

Spesso anche le Ninfe danzano insieme alle fanciulle.

Verso sera le fanciulle tornano alle case con le corone intorno al collo o sulla testa (letteralmente intorno ai colli o sulle teste).