Greco

Cerca un argomento

Una casa felice 2 (Gymnasion)

Traduzione della versione Una casa felice (2) del libro Gymnasion:

La casa di Artemisia prospera grazie alla saggezza e alla concordia: infatti, il padrone di casa comanda benevolmente, i servi ubbidiscono prontamente.

Il padrone ara i campi con i servi, semina, pianta gli alberi e miete; spesso si occupa anche della caccia e della pesca o attraversa il mare per commercio.

La padrona rimane in casa e presiede ai lavori delle serve1.

Al mattino la fanciulla si reca a scuola, dove impara la grammatica e l’aritmetica, (e) inoltre a scrivere, a leggere, a suonare e a danzare.

Nella casa di Artemisia c’è devozione: tra le dee la padrona venera Vesta, Era e Atena, la fanciulla (venera) Afrodite, il padrone di casa (venera) Demetra, la dea dell’agricoltura, ed Ermes2, il dio dei commerci e dei viaggi.

Questo τῶν δμωῶν può essere tradotto anche con “dei servi”.

Ermes, Hermes ed Ermete sono nomi che designano lo stesso dio.